100 POSTI IN EQUILIBRIO TRA CULTURA E CULTURE      

Teatro Due Roma | Teatro stabile d'essai

teatro due roma - accessibile


CONDOTTO DA ALITO ALESSI

 

 

danceability.jpg

 

ROMA 8 SETTEMBRE – 3 OTTOBRE 2015

 

La DanceAbility è accessibile a tutti.
Eʼ un modo di coinvolgere persone abili e disabili nelle pratiche dʼimprovvisazione e nel lavoro coreografico.
Si basa sui principi fondamentali della Contact Improvisation, valorizza l'individualità della persona, la specificità delle differenze e promuove la possibilità di costruire relazioni uniche attraverso la creatività del movimento.

 

DANCEABILITY TEACHER CERTIFICATION COURSE
Il corso DanceAbility Teacher Certification si rivolge a persone che intendono favorire processi dʼinclusione sociale attraverso le arti del movimento.
Il metodo e le tecniche utilizzate per l'insegnamento sono chiare e definite, ma non si tratta di ricette precostituite. Le strategie adottate nella progettazione permettono ad ognuno di emergere, facilitando l'espressione sia individuale che di gruppo.
Il Corso DanceAbility Teacher Certification evidenzia come sia possibile lavorare con gruppi misti, come adattare il proprio stile dʼinsegnamento ad ogni partecipante, come lavorare con gruppi di diversa dimensione e tipologia, e come presentare le performance.

 

CONTENUTI
• esercizi di base per introdurre i concetti fondamentali dell'improvvisazione di movimento accessibile a tutti
• elementi per guidare i partecipanti alla consapevolezza delle proprie potenzialità di movimento e comunicazione
• esplorazioni di movimento e regole di gioco: da soli, in coppia, in piccoli e grandi gruppi
• indicazioni per mettere i gruppi in condizione di creare le loro performance

 

I partecipanti al Corso, basandosi sulla loro esperienza, svilupperanno competenze e materiali appropriati per realizzare percorsi adatti alle loro comunità di riferimento.
Più di 400 persone, con e senza disabilità, hanno già frequentato il DanceAbility Teacher Certification Course in diversi paesi dal 1996.
Gli insegnanti formati hanno continuato a sviluppare e ampliare le comunità di danza inclusiva in tutto il mondo.

 

STRUTTURA e CARATTERISTICHE DEL CORSO
Dancebility Teacher Certification Course è strutturato in 4 settimane di formazione a tempo pieno.

 

Settimana 1:
Introduzione alla DanceAbility Gli studenti imparano ad identificare le possibilità fisiche e i "denominatori comuni" di ogni nuovo gruppo con cui lavorano affinché nessuno sia escluso. Imparano come applicare il nucleo base di esercizi DanceAbility che può essere rivolto a qualsiasi gruppo, per quanto eterogeneo. Attraverso un gran numero di proposte ed esercitazioni, i partecipanti imparano a considerare gli elementi base della comunicazione corporea, della relazione, e come dar forma alla danza attraverso lʼimprovvisazione.

 

Settimana 2: Integrazione della Contact Improvisation In questa settimana gli studenti imparano a improvvisare attraverso il contatto fisico esplorando i seguenti concetti: rolling (rotolamento in contatto), uso della forza dʼinerzia, organizzazione dei supporti a sostegno del peso, appoggiarsi e dare peso, controbilanciare, rilasciare, avere cura dellʼincolumità fisica nel lavoro corporeo. Gli studenti continueranno, in questa settimana, ad approfondire la comprensione e la pratica del non-isolamento/dellʼinclusione e di come comunicare attraverso il movimento mediante le improvvisazioni strutturate e il dibattito in plenum.

 

Settimana 3: Collaborazione Artistica & Variazioni sul Tema Gli studenti apprendono come adattare il programma delle loro lezioni e gli stili dʼinsegnamento in base alle caratteristiche specifiche dei partecipanti. Gli studenti imparano esercizi appropriati per bambini, per non vedenti, non udenti, per sordomuti. I corsisti/insegnanti apprendono anche come favorire lo sviluppo delle potenzialità dei loro studenti, facilitando la collaborazione in piccoli gruppi per la creazione di coreografie. I corsisti/insegnanti, imparano come insegnare, valutare, e restituire feedback sulle coreografie e sulle performance.

 

Settimana 4: Integrare Contenuti e Pratiche per Insegnare In questa settimana conclusiva, i corsisti sperimentano come coniugare diversi tipi di laboratorio DanceAbility, compreso il modo di prevedere la durata appropriata di un laboratorio in funzione del gruppo, e come scegliere il materiale adeguato. In questa fase sono previste una o due giornate aperte al pubblico, per esercitazioni di conduzione in team. Alito Alessi darà agli studenti/insegnanti un feedback sullʼipotesi del piano di lezione presentato e gli stessi riceveranno un feedback sia da parte degli studenti esterni che da parte di Alito Alessi a lezione avvenuta. Nella fase conclusiva del programma di formazione sarà individuato un luogo per un'esibizione aperta al territorio. Il corso è condotto in lingua inglese da Alito Alessi con traduzione simultanea in italiano. Verrà richiesto ad ogni partecipante di firmare un documento di adesione alle Linee Guida professionali della Dance Ability. Alla fine del Corso i partecipanti riceveranno su supporto CD, un manuale in DanceAbility creato da Alito Alessi oltre al materiale didattico già distribuito durante il training. Tutto il materiale sarà fornito in lingua inglese. La versione in italiano del manuale è attualmente oggetto di traduzione e verrà consegnata non appena ultimata.

 

 

ATTESTATO

A conclusione dellʼintero programma di formazione, previa valutazione di Alito Alessi, sarà rilasciato il DanceAbility® Teacher Trainer Certification che autorizza lʼuso del marchio DanceAbility® per la conduzione di laboratori di DanceAbility®.

E' necessario garantire una frequenza continuativa e costante durante tutto il periodo di svolgimento del corso per assicurare un buon apprendimento e una crescita del gruppo.

 

PARTECIPANTI

Saranno ammesse al corso persone abili e disabili con attitudine alla conduzione di attività di gruppo legate ai linguaggi espressivi (danza, teatro, musica, movimento creativo) e/o ad attività motorie (psicomotricità, educazione fisica, discipline motorie). Insegnanti di danza, performers, educatori, operatori sociali, danzatori e chiunque si adoperi per favorire lʼintegrazione di persone con diverse abilità. Questa edizione del corso è a numero chiuso (max 28 partecipanti) e si rivolge unicamente a persone residenti in Italia. In caso di esubero delle richieste verrà data la precedenza a chi abbia già maturato unʼesperienza in DanceAbility.

 

DOMANDE DI AMMISSIONE I candidati al Corso dovranno inviare la seguente documentazione: - domanda di ammissione interamente compilata (da richiedere a progettoeducativo@choronde.it ) - curriculum vitae - lettera di motivazione La documentazione dovrà pervenire a: CHORONDE PROGETTO EDUCATIVO ASD  progettoeducativo@choronde.it entro il 15 Aprile 2015.

Entro il 30 Aprile 2015 i candidati ammessi dovranno versare la quota di iscrizione al Corso.

 

LUOGO CALENDARIO ORARIO

Il Corso di svolgerà a Roma presso il Teatro Due Vicolo Due Macelli 36 (M° Piazza di Spagna) Date di svolgimento: Settembre 2015: 8, 9, 10, 11, 12, - (riposo Domenica 13 - Lunedì 14) - 15, 16, 17, 18, 19, (riposo Domenica 20 - Lunedì 21) - 22, 23, 24, 25, 26, (riposo Domenica 27 - Lunedì 28), 29, 30 Ottobre 2015: 1, 2, 3. Orario: dalle 10,00 alle 17,30 (6 h al giorno più unʼora e trenta di pausa pranzo) Giorni effettivi di formazione: 20 giorni Ore complessive di formazione: 120 h.

 

 

INK VIDEO CONFERENZA ALITO ALESSI :

www.danceability.com www.ladanzavaascuola.it

 

ALITO ALESSI

Alito Alessi è Direttore Artistico del Joint Forces Dance Company (JFDC) costituita nel 1986 presso la University of Oregon, e fondatore di DanceAbility International. Conosciuto a livello internazionale come coreografo e insegnante pionieristico nel campo della Contact Improvisation della danza e disabilità, Alessi inizia a formare insegnanti in DanceAbility nel 1999, si occupa della formazione di insegnanti di danza in varie discipline per rendere le loro classi più accessibili alle persone con disabilità. Continua a lavorare a stretto contatto con diverse compagnie di danza integrata in più di sette paesi, come consulente, co-insegnante e coreografo, attualmente sta scrivendo un libro sul metodo DanceAbility.

Con JFDC Alito Alessi si esibisce in tutto il mondo. Nel 1995, inizia a danzare con un partner in sedia a rotelle in molte scuole pubbliche coinvolgendo migliaia di bambini per sensibilizzarli allʼarte e risvegliare lʼattenzione sulle potenzialità delle persone con disabilità. Un altro modo unico in cui raggiunge un pubblico molto ampio è con le parate di strada "Street Performance Parades". Dal 1982, Alessi promuove la Breitenbush Contact Improvisation Conference and Jam, e produce più di 20 festival di danza che vedono impegnati danzatori di fama internazionale e locale, artisti di danza con disabilità, sociologi e altri studiosi e ricercatori nei settori correlati.

 

 

CHORONDE PROGETTO EDUCATIVO

Choronde Progetto Educativo ASD ha lo scopo di elaborare percorsi formativi volti a sviluppare la creatività attraverso il corpo in ambito educativo e sociale. Dal 2003 opera nelle scuole pubbliche di ogni ordine e grado, coinvolge ogni anno più di 4.000 bambini e ragazzi. Si occupa di formazione e aggiornamento docenti offrendo corsi riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione. Organizza diversi convegni e giornate di studio internazionali, è promotrice del Corso di Formazione in Pedagogia del Movimento La danza va a scuola.

 

TEATRODUEROMA 1985/2015 - Centro di Promozione Formazione Ospitalità per le Arti Performative

Attachments:
Download this file (danceability.pdf)Danceability[Scarica il Regolamento DANCEABILITY TEACHER CERTIFICATION COURSE]157 kB
 

CALENDARIO EVENTI

Social Networks

 

 

WEB d'essai

Newsletter

Contributi collaborazioni e convenzioni

 

 MiBACT atcl regione lazio logo 
 biblioteche. di roma  casa delle donne logo  issr
 logo sapienza
damico
milano grassi
 TorVergata ue flag logo roma capitale

Login

Teatro Due Roma utilizza i cookie anche di terze parti per il funzionamento del sito e per raccogliere dati anonimi sulla navigazione.

Accettando o scorrendo la pagina, acconsenti all'uso dei cookie.