100 POSTI IN EQUILIBRIO TRA CULTURA E CULTURE      

Teatro Due Roma | Teatro stabile d'essai

teatro due roma - accessibile


21
Nov
2013
Mistero buffo e altre storie

21 Novembre 2013 21:00

Teatro Due Roma



Mistero buffo e altre storie
di Dario Fo e Franca Rame
I giovani attori della Scuola Paolo Grassi di Milano e dell’Accademia Nico Pepe di Udine interpretano il teatro di Dario Fo e Franca Rame
con Stefano Accomo, Giulia Angeloni, Francesca Cassottana, Giorgio Castagna, Alessandro Conte, Luca D’Addino, Sara Dho, Marzia Gallo, Gabriele Gattini Bernabò, Alessandro Grima, Alberto Irardi, Arianna Ilari, Caterina Luciani, Ksenija Marinovic, Marta Mungo, Dennis Garcia Puglisi, Andrea Romano, Selvaggia Tegon, Emanuele Turetta, Silvia Valsesia
Coordinamento artistico: Massimo Navone
Regia: Michele Bottini e Claudio De Maglio

 

“Mistero Buffo” dal 1969, anno in cui Dario Fo e Franca Rame lo misero in scena per la prima volta a Milano in un capannone di Porta Romana, è stato replicato migliaia di volte in Italia e in tutto il mondo. Lo spettacolo nacque con l’intento di dimostrare l’esistenza storica di un teatro popolare di grande valore, che nulla aveva da invidiare ai testi di tradizione erudita, che erano espressione della cultura della classe sociale dominante. C’erano monologhi di tradizione popolare, tratti da giullarate e fabliaux del medioevo, non solo italiane, ma provenienti da tutta Europa. A più di quarant’anni di distanza, in un contesto storico-sociale profondamente cambiato, l’impatto di queste storie sul pubblico continua ad essere forte, immediato, capace di far emergere emozioni, pensieri e ideali condivisi. Ne sono la prova i ragazzi che vedono oggi per la prima volta Dario Fo e Franca Rame recitare in teatro: coinvolti dalla vitalità giocosa e irriverente di questo particolare modo di raccontare, riscoprono la possibilità di riappropriarsi della ‘Storia’ da un punto di vista nuovo, cioè attraverso ‘altre storie’ diverse e attuali, proprio come accadde a quella generazione di giovani che vide Mistero Buffo in scena nei primi anni ’70.
Da qui è nata l’idea di proporre al gruppo dei nostri giovani attori e attrici, di lavorare ad uno spettacolo composto da alcuni dei ‘pezzi’ più famosi di questo repertorio: una sfida appassionante per studiare un linguaggio d’alta teatralità e restituirlo attraverso un gioco vivo di reinvenzione degli attori. La presenza disponibile e affettuosa dei due Maestri, che ci sostengono in questo percorso, aggiunge un significato particolare al valore già così forte di questa esperienza: incoraggiare un passaggio di testimone tra le generazioni, perché continui a rinnovarsi la tradizione di quel teatro popolare e ‘politico’, che è alla radice della nostra cultura e del nostro modo di essere attori.





 

CALENDARIO EVENTI

Social Networks

 

 

WEB d'essai

Newsletter

Login

Teatro Due Roma utilizza i cookie anche di terze parti per il funzionamento del sito e per raccogliere dati anonimi sulla navigazione.

Accettando o scorrendo la pagina, acconsenti all'uso dei cookie.