100 POSTI IN EQUILIBRIO TRA CULTURA E CULTURE      

Teatro Due Roma | Teatro stabile d'essai

teatro due roma - accessibile


FEBBRAIO/MARZO 2015

 

aroma1

 

Bando - ARoma!

 

3,4,6,7 e 8 febbraio 2015

Teatro delle Albe/Ravenna Teatro

LA CAMERA DA RICEVERE

di e con Ermanna Montanari

Un racconto dalla «stanza dei travestimenti» con alcune figure ritagliate dal repertorio di Ermanna Montanari.
“Nel casolare in cui vivevo da bambina – racconta Ermanna – c’era una stanza al pianterreno che si teneva sempre chiusa, chiamata la cambra da rizèvar. Era diventata il nascondiglio dove, senza essere vista, potevo confidare le mie avventure canterine e i miei travestimenti”.

“La camera da ricevere” è stata creata nell’ambito del progetto “Dimore delle voci – Laboratorio di Drammaturgia sonora, IV edizione”, a cura di Valentina Valentini, promosso da RAI Radio 3, Centro Teatro Ateneo e La Sapienza Università di Roma

 

 

 

 

giovedì 5 febbraio 2015 – ore 21,00

Proiezione di ROSVITA

di Ermanna Montanari

un film di Aqua Micanz Group

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

venerdì 6 febbraio 2015 – ore 18,00

La primavera eretica delle Albe

incontro con Ermanna Montanari, Marco Martinelli, Massimo Marino, Luca Sossella
coordina Francesca De Sanctis

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

10 – 15 febbraio 2015

Teatro Cargo di Genova

SCINTILLE

scritto e diretto da Laura Sicignano

con Laura Curino

New York, sabato 25 marzo 1911, ore 16 e 40: manca un quarto d’ora alla chiusura della fabbrica Triangle Waistshirt Company, produttrice di camicette.A lavoro circa 600 donne per lo più immigrate italiane o dall’Europa dell’Est. Una scintilla. In un attimo la fabbrica diventa un inferno di fiamme. Una cascata di corpi sul selciato. Questa terribile vicenda diventerà uno dei precedenti storici per la Festa della Donna.

La traduzione francese dello spettacolo, curata da Juliette Gheerbrant, ha ricevuto nel novembre 2014 “Aide à la création du Centre National du Théatre” (Paris)

17 – 22 febbraio 2015

ATIR Teatro Ringhiera

PER UNA DONNA

di Letizia Russo

regia Manuel Renga e con Sandra Zoccolan

supervisione Serena Sinigaglia

Quarant’anni. Sposata con un uomo che la rispetta e la ama. Una vita normale. E poi un desiderio inaspettato. Una possibilità di vivere, per una volta nella vita, un momento di abbandono totale al desiderio. Ma il suo è un desiderio che non può riconoscere e chiamare con il giusto nome. In una lotta con se stessa, quale parte di lei vincerà la battaglia per il vero Io?

24 – 26 febbraio 2015

Teatro dell’Argine

ADESSO CHE HAI SCELTO

di e con Mimmo Sorrentino

Detenuti, studenti, anziani, rom, malati terminali, giudici, vigili del fuoco, tossici, casalinghe, stranieri, attori, medici, com- mercianti ambulanti. Mimmo Sorrentino sceglie di raccontare le loro meravigliose storie. 5040 spettacoli possibili ir- ripetibili il cui finale sarà il pubblico presente in sala a scriverlo tutte le sere.

Mimmo Sorrentino ha vinto nel 2014 il Premio della Critica, promosso da Anct, sezione “Teatri della diversità”

27 febbraio – 1° marzo 2015

Semi Cattivi/Centro Sperimentale d’Arte Contemporanea

I FUNERALI DI TOGLIATTI

scritto e diretto da Franco Rossi

con Massimo Verdastro

E’ il primo episodio di una trilogia. In equilibrio tra il monologo e la lettura teatrale, Massimo Verdastro racconta la storia di Palmiro, di Don Luigi e di Maria; tre protagonisti, tre episodi, tre quadri differenti, tre monologhi legati al suicidio di una donna: l’Eugenia. È il racconto di un’ Italia che sembra non esistere più, con le sue aspirazioni, le sue lotte per l’emancipazione ma anche con le sue credenze e la sua morale bigotta.

“PremioAutoriItaliani2012” della rivista SIPARIO. Menzione speciale monologhi per “I funerali di Togliatti”

3-8 marzo 2015

Teatro delle Donne

I TACCUINI DI MOSELLA FITCH

Capitolo I e II (a sere alterne)

di Stefano Massini

regia di Pia di Bitonto

con Barbara Valmorin

In sei capitoli, di cui in scena i primi due a sere alterne. È la vita semplice e straordinaria di una donna marchiata a fuoco, fin dall’infanzia, da un animo cinico e da un’avversione istintiva all’ipocrisia del genere umano. Mosella Fitch, con una lettera per il garzone del droghiere, prima di morire, raccomanda di conservare i suoi taccuini, paginette minuscole in cui ha scritto e descritto tutta la propria vita, nel terrore di perdere i ricordi.

10 – 14 marzo 2015

EmmeA’ Teatro – Théâtre de l’Arc-en-Terre/L’Estive

IL RE DI GIRGENTI

scritto, diretto e interpretato da Massimo Schuster e Fabio Monti

dal romanzo di Andrea Camilleri

Il re di Girgenti è il romanzo dell’ epica contadina siciliana senza tempo. Elementi storici e fiabeschi si intrecciano a quelli del teatro popolare siciliano: cuntu, pupi e cantastorie per narrare, sullo sfondo della Sicilia sud-occidentale dei primi anni del‘700, la storia tragicomica del contadino Zosimo fino alla sua effimera salita sul trono di Agrigento e poi alla morte.

15 e 16 marzo 2015

La casa dei Santi

STRANIERO DI SICILIA/15

di e con Giovanni Calcagno

video di Alessandra Pescetta

IL CAVALIERE OSCURO/16

di e con Giovanni Calcagno

video di Alessandra Pescetta

Sicilia.Terra di conquista, crocevia dei popoli del bacino mediterraneo. Culture, etnie, religioni, lingue differenti. Quale l’identità? Quale lingua? Da testimonianze in forma di narrazione in versi di alcuni poeti stranieri che hanno abitato questa terra da siciliani, alla ricostruzione dell’identità linguistica del popolo siciliano.

17 – 19 marzo 2015

Instabili Vaganti

MEGALOPOLIS # 43

Progetto internazionale MEGALOPOLIS

scritto, diretto e interpretato da Anna Dora Dorno

con Nicola Pianzola

Con “Megalopolis # 43” la compagnia di teatro contemporaneo Instabili Vaganti vuole dar voce alla drammatica vicenda dei 43 studenti “desaparecidos” di Iguala, in Messico, bruciati vivi e sepolti in una fossa comune per mano del narco-governo. Lo fa partendo dalla propria ricerca ed esperienza di lavoro a Città del Messico con gli studenti e gli artisti coinvolti nel progetto internazionale MEGALOPOLIS. Una performance forte, una voce che risuona come un’eco dall’Italia al grido “Todos somos Ayotzinapa”. Un atto di protesta che si unisce a un’Azione Globale che sta infiammando le piazze del Messico e del mondo intero:“Vivos se los llevaron y vivos los queremos!”

* Anteprima nazionale

20 – 22 marzo 2015

Creature Creative

#DELL’ALLUVIONE

scritto, diretto e interpretato da Elena Guerrini

Il 12 novembre 2012. È notte. L’Albenga si trasforma in fango e travolge uomini, animali, piante, automobili. Un intero territorio devastato, ferito. Inizia, da quel giorno, a fare i conti con gli infangati. Da qui la riflessione sul fango che travolge la vita culturale di un paese dove non è più chiaro cosa sia davvero importante, dove chiudono i teatri, ci si suicida per disoccupazione e aumentano i talk show di cucina.

* Anteprima nazionale

24 – 26 marzo 2015

Fatebenesorelle Teatro

in collaborazione con Dedalofurioso

ONORATA SOCIETÀ

di Francesco Niccolini

regia Zanco/Mattiuzzi

con Patricia Zanco

primo spettatore Roberto Aldorasi

L’onorata società è un coro di personaggi, umani e non, frammenti di voci che dalla mezzanotte del 9 ottobre 1963 raccontano la loro versione della tragedia del Vajont. Storia di un genocidio, del più feroce e arrogante sfruttamento di una terra che ne uscirà annientata, di una deportazione e distruzione, non solo nei corpi, ma anche nello spirito, un’intera comunità…

27 – 29 marzo 2015

La Piccionaia

ALICE DISAMBIENTATA

di e con Ilaria Dalle Donne

Darsi per un po’ di tempo il nome di Alice aiuta a descrivere la situazione attuale: interrotta, sospesa immutabile, senza prospettiva, fuori misura. Il Bianconiglio è morto. Alice è fuori controllo. Interrotta, sospesa, immutabile, senza prospettiva, fuori misura. E’ salita sul Ring per affrontare il suo ultimo corpo a corpo: otto Round per una vita!

Residenza artistica Anagoor – Con il sostegno di Viva Opera Circus Teatro dell’Angelo – Produzione OperaEstate Festival Bas- sano. Spettacolo finalista al Premio Scenario 2013

 

CALENDARIO EVENTI

Social Networks

 

 

WEB d'essai

Newsletter

Contributi collaborazioni e convenzioni

 

 MiBACT atcl regione lazio logo 
 biblioteche. di roma  casa delle donne logo  issr
 logo sapienza
damico
milano grassi
 TorVergata ue flag logo roma capitale

Login

Teatro Due Roma utilizza i cookie anche di terze parti per il funzionamento del sito e per raccogliere dati anonimi sulla navigazione.

Accettando o scorrendo la pagina, acconsenti all'uso dei cookie.